CESARI VALPOLICELLA RIPASSO DOC SUPERIORE MARA

12,70 €
Tasse incluse 2 Giorni

MARA VALPOLICELLA RIPASSO DOC

Valpolicella Superiore ottenuto da uve Corvina, Rondinella e Molinara allignanti nei vigneti esposti a mezzogiorno sulle colline della Valpolicella. Nel mese di gennaio successivo alla vendemmia il vino subisce un passaggio sulle vinacce dell'Amarone: il risultato è un vino corposo, molto profumato, caldo, vellutato, da bere dopo due anni di invecchiamento. Adatto per selvaggina e carni rosse.

Quantità
Disponibile

  • Security policy (edit with Customer reassurance module) Security policy (edit with Customer reassurance module)
  • Delivery policy (edit with Customer reassurance module) Delivery policy (edit with Customer reassurance module)
  • Return policy (edit with Customer reassurance module) Return policy (edit with Customer reassurance module)

Produzione La tecnica del “Ripasso” viene utilizzata storicamente in Valpolicella, si riassume come pratica di passaggio di vini della stessa annata o di annate precedenti sulla vinaccia fermentata di uve appassite per produrre amarone. Fondamentalmente ha lo scopo di rafforzare e di irrobustire il Valpolicella, frutto di un uvaggio, costituito da circa il 70-75% di Corvina Veronese, il 20% di Rondinella e il 5% di Negrara/Rossignola, carpendo quanto è rimasto in queste nobili vinacce. Questo processo ha una durata di 15/18 giorni, il vino Valpolicella così “ripassato” acquisisce colore, struttura, aromi, tannini e circa 1 grado alcolico in più rispetto al vino originale. Dopo la definitiva svinatura di Febbraio e Marzo e l’avvenuta fermentazione malolattica, il vino viene avviato all’affinamento secondo la tradizione per acquisire più equilibrio e rotondità, mantenendo la fruttuosità originale. La maturazione è completata dal riposo in bottiglia.

Descrizione organolettica Già da un primo esame olfattivo si percepiscono immediatamente caratteristici sentori di frutta matura, confettura e ciliegia. Colpisce in maniera particolare l'incredibile persistenza, che prosegue al palato, quando si apre in tutta la sua potenza con un corpo caldo ed elegante.

Abbinamenti e servizio Predilige l’abbinamento con cacciagione, carne grigliata e stufata. Da servire alla temperatura di 18-20°C. Da stappare almeno due ore prima di servire.

Dati analitici

Alcool: 13.50%

Acidità totale: 5,30 gr/l.

Acidità volatile: 0,50 gr/l.

Estratto secco netto: 29 gr/l.

Zuccheri riduttori: 7 gr/l.

VIVA18

Scheda tecnica

Contenuto
0.75 Litri
Pezzi per confezione
1
Regione
Veneto

Riferimenti Specifici